Bivacco Lanti Emiliano

Nome: Bivacco Lanti Emiliano
Altitudine: 2.150 m
Gestore: C.A.I. Macugnaga
Posizione: Piano dei rododendri (Ratuligher)
Località: Val Quarazza - Macugnaga
Apertura: sempre
Posti letto: 9
Note: Coperte, acqua nei pressi

 

 

 

 

 

Accessi

Da Macugnaga, frazione Isella (anche dalle frazioni Pecetto e Staffa percorrendo la strada sterrata pedonale sul lato opposto del torrente Anza e seguendo segnaletica gialla), lasciamo il parcheggio che troviamo alla fine del ponte, ci incamminiamo seguendo la larga strada sterrata pedonale che costeggia a sinistra il torrente Anza. Poche centinaia di metri e al bivio prendiamo a sinistra. Seguiamo questa larga e comoda strada sterrata che attraversa un fitto bosco, poi prosegue tra i prati e con una lieve curva a destra arriviamo al Lago delle Fate (2 bar-ristoranti). Questa è la Val Quarazza, lunghissima valle che porta fino al Passo del Turlo. Costeggiamo e lasciamo il Lago delle Fate seguendo la comoda mulattiera. Camminiamo ora nel bosco, passiamo da Crocette (resti di costruzioni della vecchia Miniera) e continuiamo fino al ponte. Seguendo la direzione indicata dalla segnaletica gialla, lo attraversiamo e proseguiamo sulla riva opposta. Seguendo il sentiero, evidente e ben segnato, arriviamo all'Alpe Piana (1.613). Proseguiamo salendo leggermente a sinistra, il pendio è ripido e con numerosi tornanti e svolte arriviamo all'Alpe Schena (2.037), una zona abbastanza pianeggiante. Qui il terreno è erboso e pietroso, il sentiero diventa una mulattiera e taglia in piano a destra fino al Bivacco Lanti.

 

Vette raggiungibili Rifugi raggiungibili
Corno di Faller 3.128m Rifugio Zamboni - Zappa 2.070m