Mello Boulder 2015

Mello Boulder 2015

 

di Andrea Pavan

Quasi 400 nuovi passaggi aperti in appena tre anni nella sola Val Masino sono il motivo principale che ha portato alla pubblicazione di questa terza edizione confermando che questa bellissima vallata alpina è una vera miniera di massi e che il suo potenziale è ancora enorme.
La novità più importante della guida è l’interattività con i video dei blocchi.
Tramite un QR Code e una semplice applicazione scaricabile gratuitamente da tutti gli smartphone, è possibile vedere ovunque ci sia una connessione, quasi 200 passaggi, dai più semplici a quelli estremi o mitici, sparsi per tutta la Valle.
La guida è indirizzata a tutto il variegato popolo dei blocchisti: a quelli che vogliono salire passaggi famosi e gradi duri ma anche ai boulderisti più free che amano scalare sui sassi godendosi il gesto e il contesto naturale in cui sono immersi. La val Masino e la val di Mello sono un luogo indimenticabile.

 

 

 

 

 

 

 

 

Andrea Pavan, comasco di nascita, dal 2007 vive a Sondrio dove lavora come geologo. Arrampica dal 1996 ed è membro del gruppo alpinistico dei Ragni di Lecco.
Dopo le prime esperienze di montagna (ghiaccio, scialpinismo, alpinismo) si è concentrato sulla roccia scalando difficili vie nel gruppo del Masino, nelle Alpi, in Perù e Marocco. Ha scalato molto in falesia e negli ultimi anni la sua attività prevalente è stata il bouldering, pulendo, liberando e ripetendo, non solo in Valtellina, centinaia di passaggi anche di notevole difficoltà.
Negli ultimi anni, con gli amici dei “Ragni” ha compiuto viaggi esplorativi in Marocco e in Turchia alla ricerca di nuove aree su cui esercitare la sua più grande passione.

 

EditoreVersante Sud srl - Milano (Mi)

Emailversantesud@versantesud.it

wwwwww.versantesud.it