I Walser e la loro lingua

libri/zeisciu10.jpgdi

Dizionario della lingua walser di Alagna Valsesia Con più di 20.000 lemmi e 80.000 parole, questo dizionario accoglie la più vasta gamma di termini mai compilata in una lingua minoritaria. Dovizia insita in ogni "piccola lingua", come hanno insegnato i lavori sulle parlate amerindiane ed inouit, ma ben di rado enucleata in tutta <la sua sorprendente varietà>sono occorsi ben sette anni per</la sua sorprendente varietà> estrapolare dai messaggi orali tutto il patrimonio lessicale sotteso a questa antichissima lingua germanica. Quest'opera è strumento di lavoro e invito a tutelare le lingue ancestrali.. Lo studio introduttivo descrive le tecniche sinonimiche e induttive utilizzate per evincere la panoplia lessicale di cui questa lingua è latrice. Solo ieri 6.000 lingue veicolavano la varietà dell'esperienza umana sul nostro pianeta. Nei prossimi due, tre decenni più della metà sparirà. Documentarle prima che cali definitivamente il sipario è imperativo categorico. Accanto alla declinazione dei nomi, alla coniugazione dei verbi e alle espressioni idiomatiche sono state inserite note illustrative di un sistema di vita unico, prosperato tra gli insediamenti "wailschu" (i latini) a valle e i ghiacciai del Rosa a monte. Come i Walser ben sanno, i semi congelati sotto i ghiacciai ritornano a germogliare dopo secoli. Anche le lingue pure,quando il loro patrimonio è custodito in pagine che ne conservano ogni più recondita virtù comunicativa.

Editore: Zeisciu Associazione Culturale Centro Studi

Email: zeisciu@libero.it