Daone boulder

Daone Boulder

 

di Stefano Montanari

Seconda edizione della guida che ha contribuito al successo della Val Daone lanciandola come nuova mecca internazionale del bouldering. Il già incredibile numero di blocchi descritto si è ulteriormente ampliato grazie all’esplorazione sistematica avvenuta negli ultimi anni. In questo suo nuovo lavoro, l’autore descrive minuziosamente tutte le novità aggiungendo alcune aree in espansione e linee non ancora salite.
La novità più importante è l’interattività con i video dei blocchi. Tramite un QR Code e una semplice applicazione scaricabile gratuitamente da tutti gli smartphone, è possibile vedere ovunque ci sia una connessione, molti passaggi sparsi per tutta la Valle.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Stefano Montanari, vive e lavora a Brescia, dove gestisce un pub. Tutto il tempo libero lo dedica alla scalata, e in particolare al bouldering.
È stato uno dei primi scopritori delle potenzialità della Val Daone, e a lui e ai suoi amici si deve buona parte del lavoro di pulitura effettuato che ha dato luogo alla prima edizione della guida.
Dopo questa fatica non si è fermato e ha continuato a scoprire, pulire e condividere nuovi massi e nuovi progetti, coinvolgendo sempre più persone.
Il frutto di questo lavoro lo potete leggere nelle pagine di questa seconda edizione.

 

EditoreVersante Sud srl - Milano (Mi)

Emailversantesud@versantesud.it

wwwwww.versantesud.it