Annapurna - La dea dell'abbondanza

libri/priuliverlucca18.jpgdi A. Gogna e A. Raggio

L'Annapurna é un gruppo di montagne maestose di proporzioni gigantesche, rivestito di immensi ghiacciai instabilmente aggrappati a ciclopiche pareti. Situato interamente in Nepal, nella centrale regione del Gandaki, é uno dei settori in cui si divide l'Himalaya.Si sviluppa in direzione est-ovest e assume la forma di un possente braccio che si richiude verso occidente in un abbraccio protettivo volto a custodire uno dei luoghi più magici e spettacolari del mondo, il Santuario. Ossia l'immenso bacino glaciale ai piedi della vertiginosa parete sud dell'Annapurna I. Come a contenere l'esuberanza di questo massiccio, l'Annapurna Sud 7219 m e l'Annapurna II 7939 m si ergono a estremi baluardi rispettivamente a sud-ovest e a est.Lunga circa 50 km, la catena é coronata da diverse vette oltre i 7000 metri di altezza, anch'esse montagne di grande fascino sotto il profilo alpinistico: Annapurna Fang 7647 m, Roc Noir (Khangsar Kang) 7485 m, Glacier Dome (Tarche Kang) 7202 m, Gangapurna di 7454 m, Annapurna III 7555 m e Annapurna IV 7525 m. Testo tratto dal libro (pagina 13)

Editore: Priuli & Verlucca, Editori - Scarmagno (To)

Email: info@priulieverlucca.com